Demoni Urbani

Il lato oscuro della città

A noi, Girolimoni

Nella Roma degli anni Venti, appena contagiata dalla febbre fascista, alcune bambine vengono massacrate da un mostro che nessuno è mai riuscito a identificare. L’opinione pubblica è sconvolta: chi sarà mai quest’uomo del mistero che stupra e uccide senza pietà povere vittime indifese? Ne parlano i giornali, ne parlano i borghesi, ne parlano i popolani. Il regime, dalle ultime fila arrivando al Duce stesso, non possono più tollerare questo clima di tensione, che mette in cattiva luce il suo operato. Ed emanano l’ordine: bisogna arrestare qualcuno, sia egli colpevole o innocente. E a farne le spese è il mediatore Gino Girolimoni, il cui nome è diventato sinonimo di crudeltà spietata e intollerabile. Peccato che l’uomo fosse totalmente innocente. Tra orrori, menzogne e politiche, inizia un viaggio in uno dei casi giudiziari più controversi del Novecento italiano…

Credits

Un programma a cura di Simone Spoladori
Condotto da Francesco Migliaccio
Scritto da Giuseppe Paternò Raddusa
Sound design di Sara Varricchione
Produzione Simone Spoladori e Giacomo Zito per #NoEthicsNoBrand